Specie esotiche e protette in vendita senza certificati. Sequestrate 300 piante nella Bassa

    0

    Cactus, orchidee, piante esotiche e carnivore e via dicendo. Sono circa 300 le piante protette sequestrate mercoledì dal Corpo forestale dello stato in un grosso esercizio commerciale della Bassa bresciana. L’operazione è avvenuta durante un controllo di routine finalizzato soprattutto a verificare che gli animali in vendita disponessero di regolare certificazione. Su questo versante nessun problema per i negozianti. Che invece non avevano le carte necessarie a porre in vendita le specie vegetali, protette dalla normativa internazionale Cites.

    Clicca per votare questo post
    [Total: 0 Average: 0]

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome