Il movente? Forse il giovane aveva scoperto un intruso

    0

    Il delitto di Montichiari, al momento, si presenta come un giallo particolarmente complicato. I carabinieri, infatti, non sembrano ancora disporre di elementi decisivi per risalire al colpevole. Almeno per le notizie di stampa trapelate fino a oggi. E non è chiaro quale possa essere stato il movente dell’omicidio. Secondo una prima ipotesi il giovane operaio potrebbe aver visto qualcosa di troppo nel suo giro di perlustrazione. E averlo pagato con la vita. Resta da capire, però, perché il malvivente abbia trascinato il corpo fino al terzo piano, con il rischio di essere scoperto. L’ipotesi è che volesse trascinare il corpo fino al forno per distruggerlo. Ma in quel caso sarebbe evidente che l’omicida conoscesse bene il luogo in cui si trovava.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome