E’ morto a 68 anni l’ex presidente di A2A Giuliano Zuccoli

0
La notizia ha sorpreso molti. Perché che fosse malato si sapeva, ma nessuno pensava che il male lo potesse portare via tanto in fretta. Questa mattina, infatti, è morto Giuliano Zuccoli, presidente del consiglio di Gestione dell’azienda fino a mercoledì. Quando aveva presentato le dimissioni per motivi di salute. La notizia è arrivata proprio mentre a era in corso un convegno su A2A, alla presenza del sindaco di Torino Piero Fassino dell’assessore milanese al Bilancio Bruno Tabacci. Zuccoli è morto 68 anni. Di origine valtellinese, era entrato nel consiglio di Aem Milano nel 1996. Nel 2008 era quindi stato promosso alla presidenza della neonata A2A. Nonostante la malattia, anche nell’ultimo anno non aveva mancato di occuparsi della gestione dell’azienda e in particolare della vicenda della trattativa con Edf per Edison.

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome