Caro benzina, Brescia tiene ma presto si potrebbero superare i 2 euro al litro

0

La benzina verde è sotto l’1,8 al litro solo in Veneto e , mentre in alcune parti d’Italia (prima fra tutte le Marche) ha già sfiorato l’1,9 euro al litro e nel prossimo futuro potrebbe addirittura superare i 2 euro. Ma se c’è chi sta peggio, a Brescia di certo non si sta bene. Mai come in questo momento fare un pieno di benzina o diesel è diventato un vero salasso per i cittadini che però, per raggiungere scuole e posti di lavoro, sono costretti a mettere mano al portafogli ogni due per tre. Il rincaro rispetto allo stesso periodo del 2011 infatti è notevole. Oggi un pieno di benzina costa in media 13,65 euro in più rispetto allo scorso anno quando un litro di benzina costava in media 1,554 euro, a fronte dei 1,799 euro che si pagano oggi in Lombardia. Se si considerano due pieni a settimana per , la spesa mensile per viaggiare in automobile si attesta intorno ai 27,3 euro e se si calcola il rincaro annuale la cifra supera i 300 euro. Se i prezzi continueranno a salire la gente potrebbe trovarsi costretta a lasciare a casa l’automobile e cambiare le proprie abitudini di vita, ma con che conseguenze?

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. La colpa è delle "accise". Ma non si possono accidere queste maledette? Tutti i politici, a turno, prima delle elezioni, promettono che le aboliranno…. Sarebbe meglio abolire i politici!!!!!!!!

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome