Sabato, da Divani & Divani, una sfilata di moda baby

0

Sfilata di moda baby da Divani & Divani by Natuzzi Lo show room di Brescia ospita l’evento dedicato alla moda e alla solidarietà Per inaugurare la nuova stagione /estate ormai alle porte Divani & Divani by Natuzzi ha scelto di puntare sulla moda formato baby. Sabato 24 marzo, a partire dalle 18.30, nel punto vendita di via XX Settembre 68 a Brescia, lo show room ospiterà una sfilata di moda per dagli 0 ai 12 anni firmata Ciunga. Gli originali capi di Ciunga, affermato negozio bresciano della moda di tendenza per bambino/a sito in via Crocifissa 11, si distinguono per i tessuti pregiati, le linee eleganti e confortevoli. Le creazioni, saranno indossate da circa venti bimbi di ogni età e sfileranno per il negozio Divani & Divani by Natuzzi allestito per l’occasione. L’evento avrà anche uno scopo benefico: alla serata prederà infatti parte “Bimbo chiama Bimbo” che distribuirà uova di per sostenere l’associazione. Nata nel 1998, l’associazione “Bimbo chiama Bimbo” offre giornalmente sostegno a famiglie con minori a carico che vivono situazioni di disagio e fragilità. Grazie al costante impegno dei volontari l’associazione promuove iniziative, progetti e collaborazioni a favore dei bambini. Oltre alla moda e solidarietà, l’evento darà anche spazio all’intrattenimento: Serena, la maga più giovane d’Italia sarà infatti ospite dello show room per incantare i presenti con giochi di prestigio e magici trucchetti. Al termine della serata verrà offerto un aperitivo per grandi e piccini.

­ A presentare l’evento sarà Elisabetta del Medico. Per partecipare all’evento è necessario contattare il numero 030.46150 oppure di inviare un’e-mail a: [email protected]

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome