Un bresciano di Tignale tra gli arresti napoletani per furti in appartamento

0
Carabinieri
Carabinieri

C’è anche un bresciano, B.V, 64enne di Tignale, tra gli arrestati della maxi operazione condotta dalla Procura di Napoli nell’ambito di associazioni a delinquere finalizzate alla commissione di furti in appartamento e di ricettazione della refurtiva nella provincia partenopea, nonché di numerosi delitti. Nell’operazione i carabinieri di Napoli hanno emesso 37 ordinanze di custodia cautelare, delle quali 27 applicative della custodia in carcere, di cui fa parte anche il bresciano.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome