Staffelli a Brescia per le sigarette elettroniche cinesi

0

L’inviato di Striscia la notizia Valerio Staffelli, sabato pomeriggio, era a Brescia. Nel mirino della popolare trasmissione televisiva di , pare, le sigarette elettroniche vendute in alcuni negozi cinesi del centro storico cittadino, che dovrebbero far smettere di fumare grazie a un bouquet di sostanze chimiche. Con Staffelli presenti sul posto anche i carabinieri del Nas, che starebbero già facendo accertamenti sulle sigarette.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome