Gianico, tentano di rubare 3 quintali di rame da un ditta. Arrestati due 59enni camuni

0

Prima si sono introdotti all’interno di un’azienda, la Ferriere Scabi di Gianico, che in questo momento non è produttiva per poi saccheggiarla di tre quintali di rame derivanti dalla cannibalizzazione dell’impianto elettrico e dallo sfilamento del rame dei cavi del carroponte. Ad accorgersi che si stava consumando un furto i titolari dell’azienda che hanno avvertito immediatamente i carabinieri di Artogne, Piancogno e Breno che si sono precipitati sul posto e hanno colto due 59enne di Darfo e Cividade con le mani sul rame. Per loro è scattato il processo per direttissima e la condanna a due mesi di reclusione con sospensione della pena.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome