Passeggiava in abiti succinti in viale Piave. Ma avrebbe dovuto stare lontana da Brescia fino al 2015

0

Avrebbe dovuto stare lontana da Brescia fino al 21 gennaio 2015. Ma passeggiava tranquillamente in viale Piave in abiti succinti. Per questo alle ore 1.30 del 12 luglio, personale della Sezione Volanti – a seguito di un controllo antiprostituzione – ha indagato in stato di libertà tale V. R., nata in Romania nel 1991, per aver contravvenuto al Divieto di ritorno nel Comune di Brescia emesso dal Questore di Brescia.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome