Oggi in città arriva la Staffetta della Memoria

0

(a.c.) Bologna, Brescia e Milano. Tre città tristemente accomunate da altrettanti stragi, tre città che sono da quegli anni legate anche da iniziative volte a celebrare la "memoria". Una di queste iniziative è la "staffetta della memoria", che farà tappa tra oggi e domani nella nostra città.

Partita da Milano, la staffetta entrerà nella provincia da ovest e prima di arrivare, intorno alle 18, in piazza Loggia, transiterà lungo la statale 235 da Orzinuovi, Orzivecchi, Pompiano, Corzano, Maclodio, Lograto, Torbole Casaglia e Roncadelle. L’appuntamento in piazza prevede la presenza di amministratori del comune e provincia, di rappresentanti della Casa della Memoria e dell’Anpi. Non dovrebbe mancare Paola Vilardi, alla sua prima uscita pubblica dopo il malore che l’ha colpita mentre si trovava a un convegno in Santa Giulia, lo scorso 29 maggio. 

Domattina la staffetta ripartirà alla volta di Bologna, dove giungerà il 2 agosto per la commemorazione dell’anniversario della strage della stazione, avvenuta il 2 agosto del 1980. Alle 5.30 la steffetta partendo dalla Volta passerà da  San Zeno, Bagnolo Mella, Manerbio e Pontevico. I corridori e i ciclisti bresciani possono accompagnare il corteo ufficiale avvicnandosi e percorrendo un po’ di tragitto insieme. L’unione, in questi casi l’unione nel ricordo delle stragi, fa la forza. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome