Esine e dintorni: da due mesi completamente assente la rete Vodafone

0

(a.c.) D’accordo, il problema interessa un paese di montagna, ma non un paese isolato, e non ad altezze stratosferiche. La situazione che da due mesi stanno vivendo i clienti Vodafone del comune di Esine ha del paradossale. Da 60 giorni, più o meno, la linea passa dall’essere completamente assente al funzionamento a intermittenza, rendendo impossibili le comunicazioni. Non solo quelle "per diletto", anche quelle che interessano uffici, lavoratori, forze dell’ordine e insomma tutti quanto hanno un utenza con la compagnia di Ivrea.

Il sindaco da tempo lamenta i disagi direttamente alla compagnia telefonica e, subissato dalle lamentele dei suoi concittadini, nei giorni scorsi ha scritto una lettera ufficiale al Prefetto di Brescia Narcisa Brassesco Pace e ai carabinieri. I problemi, più gravi quelli riscontrati a Esine, interessano anche comuni limitrofi, come Cividate Camuno e Malegno.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome