Giovane donna salvata dal massaggio cardiaco di un volontario

0

Avrebbe potuto morire in seguito ad una banale caduta mentre stava chiaccherando con le sue amiche, invece, l’arrivo di un volontario e il successivo massaggio cardiaco le hanno permesso di sopravvivere. E’ successo questo pomeriggio, venerdì 4 ottobre, nella piazza di Sale Marasino. La giovane donna stava chiacchierando con le amiche quando ha perso l’equilibrio ed è caduta a terra, battendo la testa sul marciapiede. Due giovani erano lì vicino, Luca Maestrini, il primo a dare l’allarme, e Simone Turra, il primo a soccorrerla. E’ stato proprio quest’ultimo a praticarle il massaggio cardiaco e riportarla in vita. Subito dopo sono arrivati i sanitari del 118 che hanno caricato la donna, in quel momento tornata cosciente, sull’eliambulanza per trasportarla all’ospedale Civile dove sarà sottoposta a controlli.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome