Sorprende i ladri fuori casa, aggredito e pestato allevatore 60enne

0

Picchiato selvaggiamente mentre tentava di entrare dalla porta sul retro della villa della sua compagna. E’ successo domenica notte ad un allevatore bassaiolo di 60 anni. Erano le 23,30 circa quando l’uomo ha parcheggiato l’automobile davanti alla villa della compagna per raggiungerla all’interno. Ma ad un tratto, nel vialetto che porta all’entrata posteriore della villa alcuni uomini l’hanno aggredito e, complice l’oscurità, lo hanno pestato finchè non è riuscito a divincolarsi, suonare il campanello dell’abitazione ed entrare in casa. La compagna ha immediatamente chiamato i soccorsi visto che l’uomo era una maschera di sangue. Ora l’allevatore dovrà sottoporsi ad un intervento per sistemare la spalla, lussata e rotta in seguito al pestaggio.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome