Castrezzato, trentenne investita davanti a casa da un pirata della strada

0

L’ha travolta a pochi metri da casa, mentre insieme alla madre stava attraversando la strada dopo aver parcheggiato l’automobile, e lì l’ha lasciata proseguendo la sua corsa a tutta velocità. E’ successo ieri notte a Castrezzato, in via 24 maggio, ad una giovane trentenne, Michela Lupatini, ora in rianimazione all’ospedale di Chiari. La ragazza stava rincasando in compagnia della mamma intorno alle 22,30 quando un furgoncino di colore bianco l’ha investita alle spalle lasciandola per terra in mezzo alla strada in una pozza di sangue. Non si nemmeno fermato per prestarle soccorso, anzi, ha accelerato dileguandosi nella notte. Ora la Polizia Stradale di Chiari sta lavorando per ricostruire la dinamica dell’incidente e riuscire a risalire al pirata della strada. Qualcuno sembra essere riuscito a prendere qualche numero della targa, ma la cosa certa è che il furgoncino bianco si stava muovendo in direzione della Barussa.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome