Ambiente, Rezzato dichiara guerra a chi abbandona cartacce, rifiuti e deiezioni canine per strada

0

Importante accordo concluso tra il Comune di Rezzato e l’ANPANA (Associazione Nazionale Protezione animali, natura, ambiente) per la tutela dell’ambiente. I volontari di ANPANA vigileranno sul territorio rezzatese a salvaguardia dell’ambiente. Soddisfatta per l’accordo l’Assessore all’Ambiente Emanuela Ogna "Grazie a questa collaborazione puntiamo ad aumentare la vigilanza sui parchi e tutto il territorio comunale ma non solo; riteniamo importante un’opera congiunta di sensibilizzazione sui temi dell’ambiente e di valorizzazione del territorio boschivo." La convenzione prevede 300 ore di presenza annuali finalizzate al controllo sull’abbandono dei rifiuti, al controllo dei boschi (talvolta considerati impropriamente piste per motocross) e al controllo del raccoglimento delle deiezioni canine. I controlli dei volontari saranno sempre coordinati con l’opera della Polizia Locale.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome