Lo sfregia al volto con il coltello e scappa. Ricercato 38enne calabrese

0

Colpito in pieno volto con la lama di un coltello in seguito ad un diverbio sulla compravendita di un ciclomotore. La discussione, avvenuta nella notte tra venerdì e sabato fuori da un bar di Villanuova sul Clisi, ha coinvolto due uomini, un camionista e il suo aggressore. A quanto raccontato dal primo ai carabinieri di Gavardo, il secondo avrebbe estratto il coltello e l’avrebbe colpito in pieno volto, lasciandogli una ferita guaribile in un paio di settimane, per poi darsi alla fuga. Fuga che l’ha portato a scappare, senza nemmeno fare ritorno nella sua casa di Vallio Terme. L’uomo, di origine calabrese, ora è ricercato dai militari con l’accusa di lesioni aggravate e minacce.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

1 COMMENT

  1. Finalmente un’informazione corretta…..i due ladri di tombini venivano "spacciati" dagli organi d’informazione come bresciani, ma sono calabresi!

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome