Polaveno, sottoterra aspettando la fine del mondo

0

Un 21 dicembre da fine del mondo? A Polaveno decidono di festeggiarlo mangiando e bevendo. "Maya e bef" è infatti il titolo della manifestazione promossa dal gruppo Speleo Valtrompia per celebrare la data apocalittica.  Il tutto si festeggerà , scrive il Bresciaoggi, dopo una escursione nella grotta «95LO» battezzata «Prefond de Ponta de l’Ort», a 200 metri di profondità: una cavità che corre per tre chilometri e mezzo in località Colmi, al confine tra Polaveno e Sulzano.  Verranno allestite alcune tende fino all’alba e poi via alle libagioni. La discesa sotto terra avverrà alle 23 di giovedì 20 dicembre alla presenza di Fabio Peli (Comune di Polaveno), Aristide Peli (Provincia), Bruno Bettinsoli e Sandra Gelsomini (Comunità montana). 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome