Esine, un black out elettrico manda in tilt l’ospedale

0

Black out elettrico all’ospedale di Esine. Sistema informatico fuori uso, apparecchiature diagnostiche ferme, sale operatorie aperte solo per le emergenze e laboratorio di analisi in stand-by: ecco consa ha prodotto il black out elettrico che questa mattina, dalle 6, ha paralizzato l’ospedale di Esine. Nei reparti la luce è tornata solo in tarda mattinata, mentre il resto dei laboratori ha subito interruzioni e fermi. La causa? Secondo quanto riportato dal direttore sanitaria dell’Asl camuna si tratterebbe di un guasto che ha colpito la centralina elettrica. Quando sarà possibile tornare alla normalità non è ancora possibile stabilirlo ma i tecnici sono al lavoro perché accada il prima possibile.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. ma scusate, un ospedale non dovrebbe avere un sistema elettrico alternativo per che garantisca il normale funzionamento di tutti gli apparecchi anche nel corso di un black out? per fortuna che la sanità lombarda è all’avanguardia…

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome