Volley, per la Millenium 3 punti pieni in terra trentina contro la Bcom

0

Le atlete bresciane della B2 sfidano la Bcom Argentario a Cognola di Trento, gara valevole per il campionato – girone C. Millenium deve macinare punti in chiave play-off, mentre le trentine sono chiamate a lottare per la salvezza e in casa si sono sempre dimostrate insidiose.

Castillo inizia schierando Baldi opposto, Pionelli e Rizzi in banda, Ferrara e Dall’acqua centrali, Treccani al palleggio e Saltalamacchia libero. La partenza è equilibrata: Millenium cerca di aggredire ma l’Argentario risponde colpo su colpo fino al 9 pari, e riesce a sorpassare in maniera decisa le ospiti che hanno un momento poco brillante; ma che a loro volta fanno un break sfoderando colpi più precisi e pungenti, e c’è il contro-sorpasso prima del time-out, 15-16. La sfida resta sostanzialmente punto a punto e il ritmo serrato fino al 23-23, quando due imprecisioni della Bcom regalano il set al Millenium.

Il secondo set si apre subito all’insegna delle padrone di casa e della loro solidità offensiva condita da un muro interessante, infatti si portano inizialmente avanti di misura, e gli errori delle bresciane consento loro di prendere il largo. La reazione di Ferrara e compagne sta nel break che le riporta in parità e metà set ma al secondo time-out tecnico arrivano prima le trentine 16-15. Millenium fatica in attacco e il cambio Camanini per Rizzi non riesce a migliorare le percentuali e finisce 25-19.

Terza frazione dal punteggio altalenante che vede Millenium sotto 6-3 e poi subito pari a 6 con grande grinta. Sull’allungo della Bcom, le bresciane rispondo con Cima per Ferrara, ma è 16-12. Quando il set sembra ormai compromesso ecco la zampata in rimonta sul 20-20, 21-21e ancora 23-23. La battuta di Treccani induce all’errore le padrone di casa, e per vincere il set servono tutta la grinta di Pionelli davanti e Saltalamacchia dietro per il 23-25 finale.

4-6 dice il tabellino come apertura del quarto set, e per allungare Terlizzi va in battuta per mettere in difficoltà le avversarie. Dunque Millenium trova la chiave di volta del match e dilaga 8-16 e 9-21. Bcom cala vistosamente sotto i migliori colpi delle bresciane, con Baldi in testa, che senza indugi accompagnano il match fino all’11-25.

Dettagli: 1-3 (23-25 / 25-19 / 23-25 / 11-25)

Millenium: Dall’Acqua 5, Baldi 24, Casali, Ferrara (C) 11, Cima 5, Treccani 1, Rizzi 7, Camanini, Pionelli 20, Saltalamacchia (L), Trentini, Terlizzi. Allenatore: Castillo.

Bcom Argentario Trento: Bonafini 2, Lisandi 8, Brugnara 2, Vattovaz 1, Fusari 12, Paoloni (C), Cella 1, Bridi, Pucnick 4, Filippin 11, Fronza (L). A disposizione: Boniotti. Allenatore: Moretti.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome