In treno con 14 ovuli di cocaina e 4 mila euro in contanti. Arrestato tunisino

0

Non sono passati inosservati agli agenti della Polfer di Torino in servizio sul treno Torino –Venezia, alle ore 15.40 circa di ieri, i movimenti sospetti di un cittadino tunisino che al loro passaggio ha cercato di occultare qualcosa nelle tasche anteriori del proprio giubbino. Controllato, Z.R., del 1985, è stato trovato in possesso di 14 ovuli incelofanati contenenti sostanza stupefacente tipo cocaina per un quantitativo paria 73,46 grammi. In suo possesso anche euro 4mila circa, sequestrati insieme alla droga, in quanto ritenuti provento di attività illecita. L’uomo, fatto scendere a Brescia, è stato tratto in arresto detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e con l’ausilio dei colleghi della Polfer cittadina è stato quindi tradotto presso la Casa circondariale di Canton Mombello.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome