Marone, Sale Marasino, Sulzano e Pisogne: da lunedì torna il bike sharing

0

(a.c.) Riparte lunedì, giorno di pasquetta (ahimè a forte rischio-pioggia) il servizio di noleggio bici sul lago d’Iseo. Dopo un anno in cui si sono registrati dati incoraggianti torneranno a disposizione le 48 biciclette accessibili dalle rastrelliere posizionate a Marone, Sale Marasino, Sulzano e Pisogne. Tramite l’abilitazione al sistema i turisti potranno prendere in prestito dalle 8 alle 21 i mezzi, e riconsegnarli dove meglio credono.

Nel 2012 gli accessi sono stati 1.076, di cui il 32% da parte di stranieri in vacanza sul lago. Per loro, così per i non-sebini (che pagano 7 euro) la tariffa è di 8 euro al giorno (20/25 il settimanale e 40/50 per l’intera stagione). La chiavetta per prendere in prestito la bicicletta sarà da quest’anno disponibile anche nelle strutture ricettive turistiche, come alberghi, ristoranti e bar. 

Il sistema sebino fa parte della rete nazionale "C’entro in bici", accessibile quindi a tutti coloro che si abiliteranno. Una sola pecca: non tutti i comuni sebini hanno aderito al progetto: mancano, ad esempio, Iseo e Monte Isola.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome