Arrestata a 64 anni per spaccio di “coca”. Per la seconda volta

0

Non era la prima volta che i militari la beccavano con la “coca” in tasca. Era già successo un paio d’anni fa, ed è successo di nuovo mercoledì sera, quando i carabinieri di Desenzano, dopo settimane di pedinamento, sono riusciti ad arrestare una 64enne residente a Muscoline mentre stava per entrare in A4 da dove avrebbe raggiunto i suoi clienti. Nella sua autovettura, nascosti in diverse intercapedini, i militari hanno trovato sedici dosi di cocaina, per un totale di 12 grammi. Nella successiva perquisizione della sua abitazione, i carabinieri hanno scovato, nascosti nella testata del letto, altri 100 grammi di coca e 8 mila euro nj contanti. I militari le hanno sequestrato anche due assegni bancari.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome