Brozzo, l’allagamento ha lasciato 230 mila euro di danni da ripagare

0
BsNews.it: notizie gratis di Brescia e provincia
BsNews.it: notizie gratis di Brescia e provincia

E’ passato un mese dalla terribile notte che ha invaso d’acqua il comune di Marcheno (località Brozzo) procurando caos e danni ad abitazioni e edifici pubblici. Passato lo spavento, ora si conta l’ammontare dei danni:v 230mila euro secondo le prime, parziali, stime. Nella notte tra il 5 e il 6 aprile la condotta della centrale idroelettrica della Ghidini Trafilerie Spa ha ceduto riversando un fiume in piena su case ed edifici. Per fortuna nessuno è rimasto ferito. Consistenti, invece, i danni alle strutture del paese. Un disastro che poteva essere risparmiato. Erano anni infatti che i cittadini di Brozzo segnalavano perdite d’acqua dal grosso tubo verde, e alla fine, l’impianto ha ceduto sotto la forte pressione di tonnellate e tonnellate d’acqua.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome