Discarica Castella, anche l’Asl dà parere negativo

1

E’ stato fatto accesso agli atti per conoscere il parere dell’Asl di Brescia circa l’impianto di smaltimento dei rifiuti non pericolosi che vogliono fare a Rezzato (BS), la discarica "Castella", a poche decine di metri dal Quartiere di Buffalora. L’atto è datato 5 aprile 2013 e conferma il parere di negatività all’apertura della discarica, come già sottolineato nel 2012, anche alla luce delle recenti integrazioni. Secondo l’Asl di Brescia oggi non ci sono elementi che potrebbero attenuare l’impatto sanitario già previsto. Pertanto contro la discarica si sono espresse l’ASL di Brescia e i comuni di Rezzato, Brescia e Castenedolo. Ma soprattutto sono contrari i cittadini del luogo e le associazioni. Vedremo se anche in Regione Lombardia i pareri contano qualcosa. Quell’area è già fortemente ed eccessivamente sfruttata, quindi non è accettabile autorizzare nuovi impianti di smaltimento o altri elementi di criticità ambientale!

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome