Monticelli, rissa tra vicini: si prendono a padellate. Due finiscono in ospedale

0

Tutto è successo sabato sera a Monticelli Brusati. Una lite tra vicini che si è trasformata in una vera e propria rissa. Le armi? Quelle che la cucina metteva a disposizione. Come riporta il giornale di Brescia, dopo i calci e i pugni i litiganti si sono presi a padellate e anche un cavatappi con il quale un 42enne ha ferito  il vicino di casa ferendolo all’orecchio, causandogli 23 punti di sutura. La lite, in via Panoramica, ha visto coinvolte 4 persone, che sono state arrestate per resistenza a pubblico ufficiale, rissa aggravata e lesioni personali aggravate. Sul posto i carabinieri di Passirano e Cazzago San Martino, intervenuti su segnalazione di altri vicini che hanno sentito le urla della lotta. Gli agenti sono riusciti a sedare la lite, nata per futili motivi, nonostante la reazione violenta di uno degli arrestati. I quattro sono stati portati in caserma: due di loro sono prima passati in ospedale per farsi medicare.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Gli arrestati L.C. classe ’71, B.C. classe’72, A.B. classe ’62 e B.G. classe ’45. Sono italiani: cambia qualcosa?

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome