Occhi al cielo per il drone che ha sorvolato la Loggia, ma era solo uno spot

0

Chi passeggiava per piazza Loggia ha alzato gli occhi incuriosito. Nel cielo, sopra la cupola di Palazzo Loggia, infatti, stava volando uno strano – piccolo – marchingegno elettronico simile a quelli utilizzati dai militari nelle operazioni di guerra per fare riprese aeree e condurre attacchi in totale sicurezza. E si trattava proprio di un drone. Ma l’intento era assolutamente pacifico. A manovrarlo, infatti, erano i tecnici di Immaginaria e di Secret Wood, incaricati da Brescia Tourism di fare riprese aeree della città per una serie di video promozionali della Leonessa da diffondere in Italia e all’estero.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome