Giallo a Orzinuovi, ritrovato cadavere di una donna nella roggia

0

Giallo a Orzinuovi per il ritrovamento di un cadavere di una donna di circa settant’anni ripescato alle 21 di domenica sera in una roggia. A scoprirlo un giovane del paese che intorno alle 21 trasitava in via Raffaello Sanzio e ha notato il corpo trascinato dall’acqua e si è sentito in dovere di tuffarsi per fermarlo e afferrarlo.

Da un primo esame dei carabinieri sembra che si tratti del corpo di una donna di circa settant’anni ma a causa della mancanza di documenti non è ancora stato possibile identificare il cadavere.

Il corpo della donna è stato trasportato alla camera ardente dell’ospedale di Chiari e ora si trova a disposizione della magistratura. Probabilmente nelle prossime ora verrà eseguita l’autopsia per capire le ragioni della morte, che si tratti di un incidente o di un gesto volontario.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome