Disagi di via Corsica, Rolfi: esentare i commercianti dalla Tares

0

In relazione alle  lamentele dei commercianti di via Corsica e dintorni per i continui disagi arrecati dai numerosi cantieri che interessano la zona, èintervenuto il consigliere comunale Fabio Rolfi. "Via Corsica soffoca per i cantieri. Sono degli interventi pubblici necessari alla Città – dichiara Rolfi – ma il concentrato e prolungato intervento mette in seria difficoltà le attività commerciali della zona. Ben vengano i tavoli di coordinamento e la supervisione del comune, ma sarebbe necessario qualcosa di più concreto come ad esempio esentare dal pagamento della Tares tutti i negozi della zona danneggiati. Se realmente si vuole fare qualcosa per i commercianti di via Corsica – conclude Rolfi – l’esenzione della Tares rappresenterebbe un gesto apprezzato e importante."

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Caro Fabio, anche per per i lavori dell’a2a dovevano prendere un indennizzo, ma non mi risulta che abbiano percepito nulla.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome