Roè Volciano, arrivata una cartolina con 51 anni di ritardo

0

Ci sono voluti “solo” 51 anni perché una cartolina spedita da Ostia Lido nel luglio del 1962 arrivasse a destinazione a Roè Volciano. A scriverla fu il maestro di scuola elementare Mario Bernardi che in quell’estate andò al lido romano in vacanza con la moglie.

Di certo, all’arrivo qualche giorno fa alla famiglia Scarpellini, residente in via San Pietro a Roè Volciano, la sorpresa è stata tanta. A prenderla in mano per la prima volta, come riporta il Giornale di Brescia, è stata Aurelia, moglie di Giuliano, figlio di quell’Alessandro al quale la cartolina era indirizzata. Alessandro però non potrà più riceverla, ne tantomeno leggere dei cordialissimi saluti spediti dall’amico Mario e consorte, in quanto è deceduto, proprio come il mittente. Chissà che proprio quest’ultimo, di rientro dalle vacanze, non ci sia rimasto male per il mancato ringraziamento dell’amico Alessandro. Ma questa è un’altra storia.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome