Boccone di traverso, bimba di 7 anni in arresto cardiaco. Salva

0

Stava facendo merenda con i due fratellini quando un pezzetto di frutta le si è incastrato in gola impedendole di respirare. La sfortunata protagonista è una bambina di 7 anni residente a Ghedi insieme alla famiglia di origine pakistana. La mamma, presa dal panico, ha immediatamente chiamato il 118 in cerca di aiuto.

Il forte stato di agitazione dei genitori ha loro impedito di fare la cosa migliore e, nel panico, hanno aspettato l’arrivo dei sanitari. Al loro arrivo però la piccola, che ha passato diversi minuti in anossia, è stata salvata: una volta tolto il boccone dalla gola, i sanitari hanno dovuto praticarle un massaggio cardiaco e il cuore ha ricominciato a battere. Inizialmente la bambina è stata trasportata all’ospedale di Manerbio, poi però è stata trasferita all’ospedale De Marchi di Milano.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome