Ubi Banco di Brescia, chiusura anticipata e positiva dei social bond dedicati alla Fobap

0

Il Banco di Brescia procede alla chiusura anticipata del periodo di offerta del Social Bond i cui proventi saranno in parte devoluti a titolo di liberalità alla Fondazione Bresciana Assistenza Psicodisabili Onlus, in quanto le adesioni hanno raggiunto l’ammontare massimo nominale di 5.000.000 euro.

Lo 0,50% dell’ammontare nominale collocato del Social Bond sarà devoluto dal Banco di Brescia a Onlus a sostegno del progetto “weekend di sollievo per apprendere l’indipendenza”, pensato per adolescenti e giovani con disturbi dello spettro autistico.

Maurizio Veggio, direttore territoriale Brescia Città del Banco di Brescia, ha dichiarato: “Le richieste sono risultate molto numerose e siamo decisamente soddisfatti del risultato raggiunto. Un’operazione importante che testimonia la sensibilità dei risparmiatori bresciani verso iniziative che creano valore per la Comunità e ribadisce il tradizionale impegno del nostro Istituto a sostegno di progetti significativi sul nostro territorio”.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome