Mura di Lonato, ad un anno dal crollo ora la ricostruzione è possibile

0

“Siamo orgogliosi di poter contribuire, dopo il crollo dell’autunno 2012, al recupero delle mura di Lonato, scrigno di cultura e preziosa testimonianza storica del nostro territorio”. Così l’Assessore al Turismo e Cultura della Provincia di Brescia Silvia Razzi a margine della conferenza stampa di presentazione del piano a sostegno della ricostruzione delle mura di cinta della Casa del Podestà, per il quale l’Assessorato provinciale alla Cultura e al Turismo ha messo a disposizione la cifra di 30.000 euro.

In particolare, proprio nel corso della conferenza stampa, l’Assessore Razzi ha consegnato il contributo sotto forma di assegno alla Fondazione Ugo da Como, proprietaria del complesso monumentale di cui le mura fanno parte. “A più di un anno di distanza dal crollo – ha dichiarato l’Ambasciatore Antonio Benedetto Spada in rappresentanza della Fondazione – l’unico ente che ci ha sostenuti è stata la Provincia dimostrando vicinanza e presenza”. 

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome