Responsabile di un’aggressione, resiste a poliziotti e sanitari. Arrestato 26enne bresciano

0

Prima la rissa nel locale Alto Volume di via Orzinuovi, poi la resistenza all’arrivo dei poliziotti e, per finire, la resistenza alle cure dei sanitari. Il protagonista della storia è un 26enne bresciano, S.M, resosi responsabile di un’aggressione mentre nella tarda notte tra domenica e lunedì, erano le 4.50 quando i sanitari del 118 intervenuti sul posti hanno avvisato la Volante, si trovava ancora nel locale Alto Volume. All’arrivo degli agenti l’uomo si è reso responsabile di resistenza a pubblico ufficiale, scena che si è ripetuta anche quando il giovane è stato trasportato all’ospedale civile per le relative cure mediche. L’uomo è stato quindi tratto oin arresto, convlidato questa mattina.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Toleransa SSSERO! Ora chi paga le spese mediche per curare i poveri agenti? Rimandiamolo a casa sua e facciamogli pagare i danni arrecati a noi cittadini non risorse e dunque perbene.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome