Sant’Eufemia, il collegamento linea 3 autobus con la stazione del Metrò piace al Codisa

0

Il Co.Di.S.A., (Comitato difesa Salute e Ambiente) sezione di Buffalora ha appreso con piacere dalla stampa che, nell’ambito della revisione seppure parziale di alcune linee di superficie del trasporto urbano, l’amministrazione comunale e l’assessore Manzoni abbiano proposto una collegamento diretto del quartiere alla stazione Metrobus di Sant’Eufemia/Buffalora, apportando delle modifiche alla linea 3.

Nel maggio scorso infatti, il Comitato si era fatto interprete di un’esigenza molto sentita dai cittadini del quartiere, e l’aveva sostenuta con una petizione che nell’arco di una sola mattinata aveva raccolto ben 600 firme. Anche se in un primo momento la richiesta era stata rigettata da Brescia Mobilità come irrealizzabile, il Comitato ha cercato e trovato nell’amministrazione comunale e nei tecnici di competenza la possibilità di un dialogo, “pur nella consapevolezza che le difficoltà economiche e di bilancio non consentivano facili soluzioni – si legge in una nota del Codisa di Buffalora -. Per questo ci sentiamo di ringraziare quanti hanno operato tenendo conto delle richieste di un quartiere di periferia che, spesso si sente in secondo piano rispetto alle scelte operate per la città. In questi ultimi mesi l’uso del Metrobus è diventato sempre più prassi quotidiana per molti di noi, tanto che era aumentato il traffico privato dal quartiere verso la stazione soprattutto in orari scolastici e di punta – e continuano -. Speriamo quindi che la soluzione proposta, che potremo provare dal prossimo mese, vada incontro alle reali necessità delle persone e cercheremo di monitorarne l’efficacia, in un’ottica di dialogo positivo con l’amministrazione. Auspichiamo inoltre che ci sia, in un prossimo futuro, altrettanta attenzione al miglioramento della percorribilità in sicurezza delle strade che portano alla stazione del Metrobus (la trafficata via Serenissima e la parallela via Buffalora), in modo da consentire l’uso della bicicletta ai molti di noi, studenti e adulti, che potrebbero raggiungerla con tale mezzo. Un riordino in tal senso di sicuro concorrerebbe alla valorizzazione del Metrobus e di questa zona della città, che si trova ora ad essere "cerniera" di collegamento tra i comuni limitrofi e il centro”.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome