Saga Brescia Calcio: Giampaolo ha detto no. Arriva Ivo Iaconi?

0

Continua la saga del Brescia che sta assumendo toni sempre più da telenovela: dopo le notizie certe di un suo ritorno sulla panchina del Brescia, Giampaolo alla fine ha detto no. Dopo una notte di trattative con il presidente Corioni il tecnico ha dichiarato di aver deciso di non accettare.  La motivazione, riportata dal Corsera, sarebbe una “questione programmatica”. Cambia ancora così il quadro che lascia ancora in sospeso il nome che andrà ad occupare la panchina che resta vuota in vista  della partita col Latina di sabat (lunedì sera è stato esonerato ufficialmente Cristiano Bergodi): il nome più papabile ora è quello di Ivo Iaconi, fratello del direttore sportivo del Brescia Andrea.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Quando se ne andò a Settembre, lo giudicai un essere vile, senza carattere e scorretto.
    Ora invece, dopo questo breve ritorno e il secco rifiuto alle proposte di Corioni, credo che ne esca enormemente rafforzato.
    L’ennes ima brutta figura, l’ha fatta ancora una volta (come se ce ne fosse bisogno) il Pres. e tutta quella cozzaglia di incapaci che gli gravitano intorno.

  2. se non era questa settimana sarebbe stata la prossima o il prossimo mese , Corioni aspettava solo un paio di partite andate male per esonerare Bergodi (che ha fatto un buon lavoro) e con tante partite ancora da giocare non tutto era perduto . per quelli che ancora credono che Corioni vuole la serie A.

  3. Capisco cacciare Bergodi, ma anche solo aver pensato di riproporre Giampaolo è una cosa folle!!!! ma con quali credenziali sarebbe tornato??? alla fine c ha veramente fatto una figura migliore lui a rifiutare, siamo stati umiliati anche da un allenatorucolo colleziona esoneri come giampaolo; siamo ben oltre il limite di sopportazione, basta con questi teatrini! serietà!!!

  4. questa è peggio di una barzelletta sui carabinieri….con tutto rispetto per i carabinieri.
    ,a come, ti sbatte la porta in faccia e lo richiami ? dopo la ridicola trattativa con manenti rivelatosi una vera e propria mitomania , pure sta altra figuraccia da inserire nell’albo d’oro della società , un trionfo di programmazione e di strategia, un lustro per questa società moderna e al passo coi tempi…SONO ANNI CHE NON NON VADO ALLO STADIO E SONO FELICE LO STESSO, ANZI , QUANDO ANDAVO MI DEPRIMEVO !!! MAI PIU’ ALLO STADIO CON QUESTA GESTIONE!!!!!

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome