Arrotondava con il bancomat dell’anziano che accudiva: denunciata badante

0

Arrotondava lo stipendio da badante prelevando, senza consenso, denaro dal bancomat dell’anziano che accudiva. La responsabile del furto è una donna ucraina di 61 anni, residente a Darfo e da un anno a questa parte badante di un anziano signore di 82 anni di casa a Costa Volpino, sulla sponda bergamasca del Sebino.

Ad accorgersi che mancavano soldi sul conto corrente è stato il figlio dell’anziano signore che, rivolgendosi ai carabinieri ha denunciato il furto. I militari a quel punto hanno effettuato una serie di accertamenti, dando visione anche ai filmati registrati dalle telecamere di sorveglianza dello sportello bancomat dove era stato prelevato il denaro: ben 7500 euro tra il maggio del 2013 e oggi. Per la sessantenne è scattata la denuncia per furto.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome