Riordino posteggi isolati, soppresse 26 bancarelle

0

204 posteggi confermati, 26 posteggi soppressi e 126 posteggi di nuova istituzione. È questo il quadro riguardante il riordino delle bancarelle isolate sul territorio comunale. Per posteggi si fa riferimento al numero di operatori che possono usufruirne (in alcuni casi infatti, lo stesso stallo viene usato in giorni diversi da ambulanti diversi).

Il 10 dicembre scorso la giunta comunale ha monitorato attraverso delle fotografie lo statuto delle bancarelle e l’operazione sarà ripetuta ogni anno, entro il 15 dicembre. Questo servirà  ad evitare che si verifichino situazioni quali bancarelle che non aprono da mesi. 

Il primo bando per due nuovi posteggi isolati in via Orzinuovi (piante e fiori) e via Tiboni (formaggi e salumi) è già stato pubblicato dalla Loggia.  Il prossimo riguarderà i posteggi per il «mercatino dell’antiquariato» e mentre  per il bando per i restanti posteggi isolati dovrebbe aprire entro fine anno.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome