Brescia ko, ma Corioni ha fiducia: la squadra c’è, Iaconi ci salverà

0

I numeri parlano chiaro: 4 sconfitte consecutive  e un solo punto nelle ultime cinque partite. I biancoazzurri sono precipitati al  14esimo posto eppure Gino Corioni è fiducioso: “A Palermo, ho visto una squadra in progresso –  ha dichiarato il presidente del Brescia sulle pagine del Bresciaoggi -Impotente, incapace di creare pericoli, ma almeno dava l’idea di essere una squadra”.

Gli assenti in campo a Palermo erano parecchi, ma bisogna constatare che altre squadre in difficoltà stanno dando il meglio, ottenendo vittorie importanti. Il bari è una di queste.

Corioni però è sicuro di sé e non demorde: “Non dimentichiamoci della forza del Palermo, che si trova al comando della classifica con largo margine non certo per caso”.  E tutta la sua fiducia viene riposta nel nuovo allenatore: “Iaconi ne capisce di calcio. Con il lavoro vedrete che ci porterà fuori da questa situazione”.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Come cambiano gli obiettivi nel giro di pochi giorni. Il mese scorso il Nostro Gino voleva la promozione diretta in serie A, ora dice che ci salveremo. Ha le idee proprio chiare.

  2. "Impotente, incapace di creare pericoli, ma almeno dava l’idea di essere una squadra". Come si può dire una baggianata come questa? Gino…………… arrenditi……. cosa aspetti?

  3. Ahhh JACONI ci salverà!!!!!!!!!!!! Fino all’altro ieri Corioni era certo della promozione grazie allo squadrone!!!!!!! Ed ora si salverà!!! ahahahahahah!!!!!!

  4. Ma come fate a non capire che quando ha visto il rischio di andare in A e quindi dover comprare giocatori ha tirato il freno a mano !!!

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome