Ossessiona e minaccia l’ex moglie: 60enne condannato a 18 mesi

0

Un altro caso di stalking nel bresciano: questa volta la vittima è una donna che dopo 30 anni di matromonio ha deciso di separarsi dal marito. L’uomo, 60enne bresciano, non ha sopportato la cosa ed ha iniziato ad ossessionarla. I due erano rimasti a vivere vicini in un paese della Bassa: lei al piano terra e l’ex marito al primo piano. Ma, come si legge sulle colonne del Giorno, il 60enne ha iniziato a farle telefonate minatorie, aggredirla verbalmente e a vandalizzare le sue proprietà. Tanto che l’ex moglie ha deciso di denunciarlo. L’uomo è stato condannato a 18 mesi di reclusione, ma essendo incensurato non finirà in cercere per pena sospesa. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome