Poste, ogni giorno a Brescia smarrite 50 raccomandate

0

Dalle 50 alle 60 raccomandate al giorno non vengono consegnate. È quanto denuncia il sindacato postale Slp Cis. Una cifra non indifferente, pari al 5-6% del totale di raccomandate in transito a Brescia. Ma allora queste buste dove vanno a finire?  E come è possibile che si verifichino questi errori sistematici?

“Il problema riguarda l’organizzazione e di conseguenza la qualità del servizio – ha spiegato il segretario di Slp Cisl, Giovanni Punzi, sulle pagine del Giornale di Brescia -. A fronte di alcuni smarrimenti reali, c’è una quota di oggetti a firma che vengono consegnati in modo irregolare tra la posta ordinaria, come c’è una percentuale minore di roba (i valori) che viene addirittura rubata (i casi di personale denunciato a Brescia non sono mancati). A parte gli atteggiamenti scorretti, che riguardano pochissime persone, il problema è legato alla carenza di personale – continua Punzi – alla ripartizione e al recapito”.

Inoltre, ha precisato Punzi, “i recenti accordi con Equitalia e con Amazon costringono il personale a continui straordinari e la qualità ne risente”. 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. E una notizia che spaventa , come si fa a sentire queste notizie che ogni giorno spariscono tante Raccomandate, allora non voglio pensare quanta corrispondenza ordinaria si perde, io in persona per mandare tre lettere alle poste peggio mancato consegna della posta ,i sono beccato una denuncia. Roba da matti.
    O

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome