Exa annullata, Rolfi: responsabilità di chi non ha creduto nella rassegna e nella Fiera

2

"Non mi sorprende affatto il no di tante storiche e qualificate aziende armiere bresciane a Exa. E’ la naturale conseguenza di anni di mancati investimenti (c’è ancora il parcheggio che non e’ asfaltato..!) da parte di chi doveva valorizzare una rassegna che rappresenta molte aziende bresciane e la vocazione  internazionale armiera bresciana e invece già lavorava per chiudere la fiera  e trasformarla in una sala giochi con annesso centro commerciale".  Lo dichiara il consigliere regionale lombardo Fabio Rolfi.

 

"Brescia ne esce ancora sconfitta, impoverita e dimostra l’incapacità di valorizzare le proprie eccellenze. Le aziende armiere spesso sono evocate solo in chiave negativa quando invece sono delle perle mondiali di cui andare fieri oltre che creatrici di ricchezza e lavoro per tante famiglie bresciane. Mentre a Brescia si pensava a come ostacolare Exa per pure ragioni ideologiche qualcun altro, come a Vicenza, investiva, incentivava le aziende e le ascoltava creando una rassegna di tutto rispetto.  Exa non è altro che l’ennesima rassegna fieristica che perdiamo – conclude Rolfi –  forse è l’ora di cambiare protagonisti davvero troppo poco lungimiranti "

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

2 Commenti

  1. Se il problema per Rolfi è il parcheggio non asfaltato come mai il nostro precedente vicesindaco non ha provveduto ? Troppo occupati a togliere panchine e abbattere pensiline ?

  2. Ieri ho lasciato un commento del tutto obbiettivo che raccontava fatti e articoli di giornali nazionali mi è stato cancellato,da chi??? In base a quali norme cancellate considerazioni che non offendono e non toccano la dignità di nessuno?Avevo solo detto che sulla chiusura di Exa e della fiera esistono delle precise responsabilità e che per la corsa al vertice della Cdc è solo il Bettoni perché i nanetti o i cespugli delle altre organizzazioni sono inesistenti,tranne Bonometti ma Bettoni gli è troppo funzionale,rimarrebb e il prof.Porteri ma si vede che non va bene neanche lui.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome