Rapine alle farmacie, Federfarma aumenta la vigilanza

0

Già cinque farmacie bresciane rapinate dall’inizio del 2014.  Un dato preoccupante, se si considera che la quota è la stessa di tutto il 2013. Come ha messo in evidenza uno studio del Ministero degli Interni, il fenomeno è in aumento in tutto il territorio nazionale. Secondo Federfarma il problema è da ricercarsi nel fatto che le farmacie, oltre ad essere esercizi molto frequentati e aperti anche 24 ore, presentano ancora un’elevata quantità di denaro in contante. "Federfarma Brescia ha quindi sottoscritto una convenzione con una società di vigilanza – ha dichiarato la presidente Clara Mottinelli, sulle pagine del Giornale di Brescia – per garantire un maggior controllo ed un monitoraggio puntuale nelle farmacie di Brescia e provincia, il tutto a prezzi vantaggiosi e secondo le necessità di ogni associato". 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome