Musica latina al Grande con Giulio Tampalini e Juan Lorenzo

0

Il 26 marzo alle 21.00 Giulio Tampalini e Juan Lorenzo si esibiranno nel concerto Classico & Flamenco in cui presenteranno i brani tratti dal loro ultimo album.

Giulio Tampalini, bresciano d’origine, è uno dei chitarristi italiani più noti sulla scena concertistica e ha vinto alcuni tra i maggiori concorsi internazionali del suo strumento. Juan Lorenzo, chitarrista italiano di origini spagnole, è uno dei massimi esponenti della chitarra flamenca in Italia: in vent’anni di attività ha tenuto 2000 concerti collaborando con alcune delle figure più prestigiose del flamenco internazionale. Nel concerto del 26 marzo, grazie alla grande capacità espressiva e tecnica dei due esecutori, il mondo flamenco incontrerà quello classico, consentendo ai suoni e alle atmosfere di entrambi i linguaggi di fondersi in modo compiuto e mirabile.

Il programma proporrà brani di notevole spessore che hanno fatto la storia musicale, sopratutto del concertismo chitarristico. In particolare, il celebre brano Asturias si potrà ascoltare nella versione classicoflamenca che rispecchia lo stile flamenco di Granada al quale Albeniz si ispirò per comporre il tema; la classica Malaguena di Lecuona verrà proposta in una versione cosiddetta "Por Verdiales" ossia nel vero stile flamenco dal quale la Malaguena ha origine; il brano La Guajira, celebre tema cubano, sarà arrangiato per due chitarre in una variante che ancora di più sottolinea la grande importanza ed influenza che il mondo sud americano ha avuto nel contesto classico e nella musica flamenca.

I biglietti sono in vendita a 22 euro (platea e palchi di I-II-III ordine), 18 euro (I, II galleria e palchi di IV ordine). L’evento sarà in parte riservato ai sostenitori della Fondazione e ai titolari delle TeatroGrandeCard. I biglietti si possono acquistare sui siti teatrogrande.it e vivaticket.it e alla Biglietteria del Teatro Grande dal martedì al venerdì dalle 13.30 alle 19.00 e il sabato dalle 15.30 alle 19.00. Per ulteriori informazioni 030.2979333, [email protected]

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Musica latina, dalla cubana al flamenco, al Grande ? Adattiancoi velocemente anche negli stili in funzione del mercato, dei numeri e delle statistiche: al Grande mancano ancora una vera rappresentazione circense, i gladiatori, le naumachìe. E per finire, unconcorso lirico per un’ lirica a soggetto dal titolo: "Piccoli angeli, angelini in paradiso".

  2. Io mi chiedo perchè tutti devono dire la loro anche quando non conoscono. Forse il MUSICOLOGO qui sotto non ha mai sentito nominare Tampalini, uno dei chitarristi bresciani più apprezzati in patria e non solo e forse associa il FLAMENCO alla colonna sonora di qualche film estivo di dubbio valore. Un vivo consiglio: si ascolti un compact-disc di Paco de Lucia e poi ne riparliamo.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome