Assalta una farmacia col cacciavite: bloccato poco dopo all’area di servizio

0

Una rapina veloce ed efficace, durata pochi minuti, ma il responsabile è stato individuato altrettanto rapidamente. I carabinieri della caserma di Breno e gli agenti della Polizia Locale hanno messo le mani sul ricercato nel giro di poco, intercettando la sua auto in un’area di sosta lungo la superstrada della Valle Camonica.

Tutto è iniziato alle 17:30 quando un giovane camuno, così ha ipotizzato il titolare della farmacia Murachelli, è entrato nel negozio con volto coperto da un cappuccio, brandendo un cacciavite. Minacciando il titolare, Giovanni Putelli, e poi iniziando con lui una colluttazione, il rapinatore si è diretto dietro al bancone ed ha gettato a terra il registratore di cassa, prelevando tutto l’incasso. Prima di riuscire a darsi alla fuga a bordo della sua auto, il rapinatore è stato inseguito per alcuni metri dal farmacista, che immediatamente ha lanciato l’allarme ai carabinieri descrivendo l’auto sulla quale è fuggito il malvivente.

I militari sono usciti subito in perlustrazione, coadiuvati dagli agenti della locale. Proprio quest’ultimi hanno individuato l’auto nell’area di servizio, dove hanno arrestato il rapinatore.
(a.c.)

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome