Ono San Pietro ricorda Davide e Andrea in una fiaccolata silenziosa

0
Iacovone, il padre dei due bimbi rimasti uccisi nel rogo dell'abitazione di Ono San Pietro
Iacovone, il padre dei due bimbi rimasti uccisi nel rogo dell'abitazione di Ono San Pietro

Ieri era un anno esatto da quella terribile tragedia. Ieri, 16 luglio, in centinaia hanno ricordato Davide  e Andrea, i due fratellini di Ono San Pietro di 9 e 13 anni uccisi dal padre Pasquale Iacovone. Una fiaccolata silenziosa, guidata dal parroco don Pierangelo Pedersoli e dal sindaco Elena Broggi. Tante le persone, tanti i giovani e i bambini, tutti stretti vicino a mamma Erica Patti, ai nonni Lino e Caterina. Un percorso per non dimenticare che  si è diviso tappe. La prima il cimitero dove sono seppelliti i due bimbi, poi l’area dove sorgerà l’oratorio a loro intitolato, il prato davanti alla chiesa e poi la chiesa stessa, dove è stata celebrata la messa.

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome