Manerbio, discarica abusiva in via Brescia: il Comune sporge denuncia per danni al patrimonio

0

Una discarica a cielo aperto dove vengono abbandonati rifiuti e scorie. In questo si è trasformato il capannone abbandonato in via Brescia, a Manerbio dove una volta c’era il locale Bengodi. L’immobile, in mano all’Istituto vendite giudiziarie, è, all’interno e all’esterno, un cumulo di lattine di vernice industriali, copertoni, lamiere, scarti edili, materiali infiammabili e casse di plastica piene di liquami che producono un fetido odore che si avverte anche a lunga distanza. La paura, come ricorda il giornale di Brescia, è che nelle taniche presenti ci siano anche dei fluidi chimici e che le lastre contengano amianto, anche se i tecnici che hanno ispezionato la zona hanno escluso tale ipotesi. Il comune intanto ha messo in sicurezza l’edificio con una recinzione e ha sporto denuncia contro ignoti per danni al patrimonio.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome