Pisogne, Pescarzo e Bienno: tre paesi, tre grandi mostre-mercato in agosto

0

Tre fra i più importanti della Valle Camonica, anzi della intera.Pisogne, Pescarzo e Bienno si apprestano a vivere un agosto all’insegna dell’ospitalità, in attesa delle decine di migliaia di visitatori che ogni anno si recano in Valle per le tre grandi -mercato. 

La presentazione degli eventi è stata fatta in contemporanea da parte dei tre sindaci, Francesco Manella per Capodiponte, Diego Invernici per Pisogne e Massimo Maugeri per Bienno. 

Ad iniziare sarà la rassegna di Pescarzo di Capo di Ponte con ImmaginArti, in programma dal 2 al 10 agosto. Sottotitolo della 15esima edizione è «Pescarzo, l’anima della pietra». 60 gli espositori che accoglieranno i visitatori, assieme agli immancabili stand gastronomici, appuntamenti di riflessione e musica dal vivo.

La seconda festa, che parzialmente si sovrappone alla prima, è la Mostra Mercato di Pisogne, che giunge quest’anno alla 17esima edizione, ed è in programma dal 9 al 16 agosto. Oltre alle tante bancarelle, molte delle quali occupate da artigiani, soprattutto locale, la festa sarà caratterizzata dai numerossissimi spettacoli organizzati. Almeno 5-6, dislocati negli angoli più caratteristici del paese, ad orari differenti, gli spettacoli in programma per ogni giorno della manifestazione.

A chiudere il ricco mese agostano camuno è l’ormai attesissima Mostra Mercato di Bienno. La 24esima edizione dell’evento, dal 23 al 31 agosto, attirerà, da sola, decine e decine di migliaia di visitatori. 200 gli espositori presenti, a fronte delle 500 richieste arrivate. Elevatissimo lo standard di qualità degli artigiani che arriveranno in Valle anche dall’estero. A fare da contorno un’organizzazione impeccabile, bus-navetta per portare gli ospiti nel centro della festa e ricche proposte enogastronomiche.
(a.c.)

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome