Accoglienza profughi, la Lega organizza presidio di protesta alla Caserma Serini

7

Per Giovedì 21 agosto, alle ore 10.30, la Lega Nord di Montichiari organizza un presidio alla Caserma Serini per dire "No" all’utilizzo di questa struttura per realizzare un nuovo centro di accoglienza finalizzato ad ospitare oltre 200 clandestini. "Dato quello che sta succendo – commenta Fabio Rolfi – con la nostra provincia trasformata ancora in un grande centro di accoglienza immigrati, occorre far sentire forte la nostra voce".

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

7 Commenti

  1. Ma se la Lega vuole aiutare gli italiani perché non riduce l’appannaggio a Bossi (40mila euro al mese)? Soldi nostri ovviamente.

  2. Rolfi è forse quello che aveva anticipato la proposta di un centro di prima accoglienza proprio alla caserma Serini?

  3. Tu che i clandestini li vuoi tutti prenditi anche la salma del rumeno che ha sterminato una famiglia bresciana a verolanuova, magari non era clandestino ma te lo pianti in giardino e te lo coccoli tutto come piace a voi sinistri.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome