Cividate, muore operaio per incidente sul lavoro. La Fim Cisl: si faccia luce sull’accaduto

0

Esprime sconcerto la Fim Cisl di Brescia, ma chiede anche che la magistratura faccia piena luce sulla dinamica dell’infortunio mortale sul lavoro in cui ieri mattina ha perso la vita un operaio della Forge Fedriga di Cividate Camuno. “Non è possibile – scrivono in un breve comunicato i metalmeccanici della Cisl – che ancora oggi possano avvenire simili tragedie nei luoghi di lavoro”.

 

La vittima è un operaio di 46 anni di origini ghanesi, John Hanson, che abitava a Cividate. Lavorava per la Forge Fedriga da sette anni. L’infortunio mortale è avvenuto poco prima di mezzogiorno: sembra che l’operaio sia stato colpito da un cavo e scaraventato a terra. L’allarme è scattato immediatamente ma quando sul posto è arrivato il personale dell’eliambulanza per l’uomo non c’era più nulla da fare.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome