Stazione di Brescia, il treno non frena in tempo e sbatte contro la banchina: 11 feriti

0

Il macchinista non ha frenato in tempo e il treno è andato a sbattere contro la testata in cemento armato che delimita la banchina. Paura al binario 3 tronco Ovest, con un bilancio di 11 feriti, ma nessuno pare grave. E’ successo alle 9.54 di questa mattina nella stazione F.S. di Brescia: il macchinista del treno Regionale Trenord (Edolo-Brescia), in arrivo sul 3° binario tronco, per cause in corso di accertamento ha urtato la struttura fissa del binario, provocando danni al solo respingente del materiale rotabile. Sul posto, oltre a personale della Sezione Polfer di Brescia sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Brescia ed ambulanze con personale sanitario del 118. Rimaste ferite nell’impatto 11 persone che erano a bordo del treno.

 

Di queste, due sono state medicate sul posto, mentre 9 (5 codice giallo e 4 codice verde) sono state accompagnate in 3 ospedali diversi di Brescia per gli accertamenti di rito. La circolazione ferroviaria non ha subito ripercussioni, essendo l’incidente avvenuto su un binario tronco.

Il convoglio è ripartito intorno alle 11.07 per Edolo, con solo 3 minuti di ritardo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome